Slow Dentist supporta gli studi dentistici iscritti al raggiungimento di questi obiettivi attuando strategie di marketing odontoiatrico online

Con il termine di marketing odontoiatrico si fa riferimento a tutte quelle attività volte a migliorare la visibilità e il fatturato di uno studio dentistico

Slow Dentist supporta gli studi dentistici iscritti al raggiungimento di questi obiettivi attuando strategie di marketing odontoiatrico online.

In questi mesi abbiamo sviluppato una community composta da oltre 1000 dentisti ed è proprio a questi professionisti che vogliamo descrivere il progetto.

 

I CANALI

Operiamo su tutti i canali che il web mette a disposizione. Non limitiamo la nostra azione in attività generiche e poco produttive, ma personalizziamo la strategia per ogni singolo studio dentistico.

 

Posizionamento organico (SEO)

Tra le attività di marketing odontoiatrico troviamo il posizionamento naturale (SEO). La SEO (Search Engine Optimization) è l’insieme di tecniche volte ad aumentare la visibilità di un sito, migliorandone la posizione sui motori di ricerca.

Qual è la forza del motore di ricerca?  Il motore di ricerca è uno strumento unico che consente di intercettare delle esigenze in tempo reale. L’utente che digita il nome di uno studio dentistico o dello stesso dentista con grande probabilità avrà bisogno di fissare un appuntamento.

La percentuale aumenta se prendiamo in considerazione le cosiddette “long tail”, ovvero quelle keywords composte da più parole. Questo scaturisce dal fatto che una richiesta specifica corrisponde ad una esigenza ancor più chiara.

Slow Dentist ha sviluppato una piattaforma ottimizzata e intercetta ogni giorno diversi utenti dal motore di ricerca. Alcuni risultati sono visibili nel pezzo pubblicato nei giorni scorsi e presto vi mostreremo i nuovi sviluppi.

Tutti i dentisti iscritti al nostro portale potranno beneficiare del posizionamento nei motori di ricerca e incrementare il numero di clienti.

“Ma con il mio nome o con quello dello studio il posizionamento è scontato”. Questa è una delle osservazioni fatte da un dentista attento al marketing odontoiatrico, ma probabilmente non consapevole dei meccanismi che ruotano dietro il motore di ricerca.

Il processo di crescita organica (SEO) sarà ancora molto lungo, ma queste osservazioni non sono corrette. Il posizionamento di Slow Dentist per i dentisti e per gli studi dentistici iscritti non è assolutamente così scontato. Basta fare qualche test per scoprire che molti competitors non figurano neppure in prima pagina. La nostra presenza è frutto dell’attività di ottimizzazione sviluppata in questi mesi. Nulla è scontato quando si parla di posizionamento.

Ma con il nome del mio studio sono già posizionato con il mio sito”. Questo è di certo un ottimo risultato, ma perché perdere gli altri contatti?

Slow Dentisti si posiziona in prima pagina con il 90% degli studi iscritti e ogni giorno intercetta utenti dal motore di ricerca.

Cosa significa? Che a prescindere dal posizionamento del tuo sito web, gli utenti accedono nella scheda personale attiva in Slow Dentist.

Quindi? Stai perdendo potenziali clienti!

Il posizionamento non si limiterà al nome dello studio o del dentista, siamo già presenti su Google con la formula “dentista + comune” o “dentista + provincia” e, come detto in precedenza, a breve mostreremo i nuovi risultati.

 

Google AdWords 

AdWords è una formula di marketing odontoiatrico molto interessante. Si tratta di un posizionamento a pagamento ed è proprio questa caratteristica che lo diversifica dalla SEO (posizionamento naturale).

I vantaggi

Il fattore che caratterizza il posizionamento a pagamento è il tempo. Mentre il posizionamento naturale prevede un percorso di crescita molto lungo e non scontato, Google AdWords consente di acquistare una posizione nel motore di ricerca e ottenere delle conversioni sin dal momento della sua attivazione.

Svantaggi

Lo svantaggio è quello di non aver costruito nulla. Quando la campagna non sarà più attiva, il vostro sito non sarà più visibile.  

Slow Dentist è attivo nel motore di ricerca anche attraverso campagne Google AdWords. I dentisti iscritti avranno la possibilità di usufruire del posizionamento a pagamento senza dover investire singolarmente in questa attività di marketing odontoiatrico.

Una soluzione ideale per ricevere contatti ed evitare l’utilizzo autonomo di uno strumento così oneroso.

 

Social Media

I social network rientrano nei canali moderni di marketing odontoiatrico. Vere e proprie "piazze virtuali" che consentono di acquisire nuovi clienti e aumentare il proprio fatturato.

Trascurare i social vuol dire perdere numerose opportunità!

Slow Dentist è consapevole di queste opportunità e promuove gli studi dentistici iscritti attraverso tutti i canali attivi.

Per ogni dentista abbiamo realizzato delle grafiche personalizzate che consentiranno di incrementare la notorietà dello studio dentistico e al tempo stesso aumentare le visite alla scheda attiva nel sito.

Quali sono gli account ufficiali?

Facebook Page| Facebook Groups | Twitter | LinkedIn | Google Plus Page | Google Plus Community

 

Newsletter

Attraverso le newsletter vi terremo sempre aggiornati circa gli sviluppi del progetto, il posizionamento del vostro studio e le promozioni attive. Uno strumento di marketing odontoiatrico che vi consentirà di monitorare la crescita del sito e verificare la posizione dello studio.

Per avere maggiori informazioni sulle attività di marketing odontoiatrico, ma soprattutto per aderire alla nostra iniziativa, basterà inviare una mail attraverso il modulo attivo nella pagina contatti.

 

Arturo Ferraro Pelle


Punteggio : 4.2 /5 - Recensioni totali: 13
Potrebbe interessarti anche: